Finalmente un post dove non si parla del libro.

La scorsa settimana mi trovavo nella bellissima, calda Viareggio; e ho ritirato un premio per il un racconto breve che ho scritto, dal titolo “Nemmeno Uno Sguardo”. E’ un giallo: ma non ve ne parlo di più perché ci sto sviluppando un altro libro…

Non solo sono arrivata tra i finalisti del Premio Nazionale Giovane Holden, ma ho anche ricevuto la nomina speciale della giuria.

E dato immagino non mi crediate, ecco delle foto a dimostrarlo.

This slideshow requires JavaScript.

Ci si può sentire fortunate nel mezzo del caos più totale?

Hungerness

Advertisements

Comunicato stampa

È disponibile in libreria e nei maggiori canali di distribuzione online (Amazon, IBS, Feltrinelli, Libreria Universitaria) il libro dell’esordiente Claudia Delicato dal titolo “Una Cena” (Seme Bianco ed., €10,90). Un delicato scorcio di una giornata in cui la vita di quattro membri famigliari si sta per ricongiungere, in vista di una cena. Tale evento sarà motivo per le due protagoniste, madre e figlia, di rivivere quelle emozioni che forse non pensavano più potessero riaffiorare: si renderanno però così conto che difficilmente l’inconscio supera ciò che la mente tenta di cancellare.

 

E nel frattempo, ho scritto un libro.

«Ma dai, e di cosa parla?»
Come mi chiamo?
«È…una storia»
Bananescimmiedischivolanti.
«Racconta della preparazione di una cena tra membri di una famiglia le cui distanze e avvenimenti ne hanno danneggiato i rapporti. Si renderanno conto che il passato non è cosi’ facile da dimenticare…»
[…]
«Ne sto scrivendo un altro, sarà più bello».

Lo potete acquistare in libreria e online, quindi rimanendo comodamente in pigiama.